VITTIME DEL COMUNE DI FILANDARI NEL BOMBARDAMENTO DEL 10 LUGLIO 1943

 


 

 

Nel nostro comune, purtroppo, ci furono anche delle vittime civili per effetto delle incursioni aeree anglo-americane sul campo d’aviazione “Luigi Razza” di Vibo Valentia. Infatti, sabato 10 luglio 1943, alle 19,25 circa, 60 quadrimotori entrati in maglia da Locri hanno attaccato l’aeroporto colpendo anche alcune località del territorio di Filandari (contrada Pistari e Maiorana) causando la morte dei nostri concittadini qui di seguito nominati.

 

CORSO ANTONIO di Fortunato e di Piserà Alfonsina. Anni 14.

 

CORSO IGNAZIO di Fortunato e di Piserà Alfonsina. Anni 20.

 

 CORSO SALVATORE di Fortunato e di Piserà Alfonsina. Anni24.

 

 POLICARO FRANCESCO di Gesuele e di Piserà Michelina. Anni 11.

 

 POLICARO GIUSEPPE di Gesuele e di Piserà Michelina. Anni 3.

 

 VANGELI MARIA CONCETTA di Francesco e di Vangeli Maria Antonia. Anni 33.

 

 CURRA' BERNARDO di Giovan Battista e di Pagnotta Lucrezia. Anni 44.

 

 CURRA' GIOVAN BATTISTA di Bernardo e di Ruffa Margherita. Anni 71.

 

 CURRA' GRAZIA di Bernardo e di Currà Maria Rosaria. Anni 2.

 

 CURRA' MARIA ROSARIA di Domenico e di loppolo Maria Barbara. Anni 41

 

 VALLONE ISABELLA di Carmelo e di Minico Francesca. Anni 18

 

VALLONE MARIA CONCETTA di Carmelo e di Minico Francesca. Anni 11.